www.EMANUELE GARAU.it VIDEO MUZERE MIA - 2013
Brano tradizionale sul modulo musicale del ballo a Passu Torrau adattamento del testo di Emanuele Garau organetto diatonico Efisio Puddu - chitarra Valentino Serra - launeddas Massimo Congiu percussioni Roberto Atzori - sulittu Gianluca Piras Il brano narra in maniera ironica della storia di un marito che si lamenta delle malefatte di sua moglie

 

Muzere mia pomposa e galana

Est’accisada che maiu fioridu

Iscur’a mie cando so’ sididu

A conca bascia mi c’and’a funtana

Muzere mia mi faghe’ su lettu

Sa parte sua assettiad’e derettu

Sa parte mia tottu mal’atrossadu

Ahi itte muzere chi happ’agattadu

 

Muzere mia faghe’ maccarrones

Nde faghe tres paren’ischidones

Nde rued’unu e bocchi’ su catteddu

Muzere mia no giughe’ chelbeddu

Muzere mia cando coghe’ petta

Issa si maniga’ sa pulpa netta

A mie mi lassa’ s’ossu rosigadu

Ahi itte muzere chi happ’agattadu

 

Muzere mia cando coghe’ succu

Issa lu cundi cun loroddu e muccu

A mie mi nara chi es casu rattadu

Itte muzere chi happ’agattadu

Muzere mia si compora’ binu

Si che nde buffa’ su mesu in caminu

A mie mi nara’ “es male mesuradu”

Ahi itte muzere chi happ’agattadu

 

Muzere mia cando pedi’ fogu

Issa l’ispramina’ peri su logu

A mie mi nara’ chi no nde l’han dadu

Ahi itte muzere chi happ’agattadu

Muzere mia si ch’andad’a missa

Ma onzi buttega si zirad’issa

A mie mi nara’ chi ha’ cominigadu

Ahi itte muzere chi happ’agattadu

 

Muzere mia si c’andad’a missa

Pro adorare a Santu Pantaleo

Issa li prega’ chi mi morza’ deo

Ma deo li prego chi si morzad’issa

 

Mia moglie superba e bellissima

È incantevole come un maggio fiorito

Poveretto me, quando sono assetato

A testa bassa devo andare alla fontana

Mia moglie quando rifà il letto

La parte sua è sistemata e liscia

La parte mia rimane disfatta

Che razza di moglie ho trovato!

 

Mia moglie fa i maccheroni

Ne fa tre che sembrano spiedi

Ne cade uno e uccide il cagnetto

Mia moglie non ha cervello

Mia moglie quando cucina la carne

Si mangia tutta la polpa

A me lascia gli ossi da rosicchiare

Che razza di moglie ho trovato!

 

Mia moglie quando cucina la fregola

La condisce con muco e moccio

A me dice che è formaggio grattugiato

Che razza di moglie ho trovato!

Mia moglie quando compra il vino

La metà se lo beve per strada

A me dice “è mal misurato”

Che razza di moglie ho trovato!

 

Mia moglie quando elemosina il fuoco

Lo sparge tutto in giro

A me dice che non gliene hanno dato

Che razza di moglie ho trovato!

Mia moglie se ne va a messa

Ma ogni negozio visita lei

A me dice che ha fatto la comunione

Che razza di moglie ho trovato!

 

Mia moglie se ne va a messa

Per pregare San Pantaleo

Lei prega che muoia io

E io prego che muoia lei